Immerso nella bellezza naturalistica dei boschi e delle colline dell’Alto Canavese si erge il casale storico dello scultore ed arteterapeuta Renzo Rastrelli che da alcuni anni organizza durante il periodo estivo, corsi di scultura in pietra.

 

A chi si rivolgono i corsi?

 

I corsi, ciascuno della durata di una settimana, sono rivolti a quanti abbiano piacere di passare una vacanza alternativa, dedicandosi alla creazione di un’opera d’arte individuale.

Gli ampi spazi boschivi daranno la possibilità di sperimentare l’antica ostinazione che ha da sempre invogliato l’uomo a lavorare la pietra.
Non si richiede alcun tipo di precedente esperienza, né tanto meno di euipaggiamento.

Pietre e strumenti verranno messi a disposizione dei partecipanti.
Potrete inoltre scegliere se cimentarvi con un marmo di Carrara, pietra tenace che richiede una qualche dote di forza, oppure con una arenaria di Verona, più morbida e di più facile lavorazione.

Dove si lavorerà?

 

Si lavorerà all’aperto, sotto gli alberi da frutta del giardino, iniziando la mattina fino all’ora di pranzo con una piccola pausa caffè.

Dopo la pausa del pranzo si continuerà a lavorare. I pasti saranno serviti nel giardino al riparo da un sole non troppo forte, ma comunque intenso che rende il clima piacevolmente caldo e secco.

Sia la pausa caffè che il pranzo saranno preferibilmente a base di prodotti biologici oppure biodinamici preparati dalla padrona di casa. Su richiesta vi è anche la possibilità di cenare..