Da diversi anni, ormai, in una bella e rustica casa del Piemonte, ospitiamo persone fantasiose che si ritrovano e condividono con noi la magia dell’antico Canavese. Coraggiosamente costoro si cimentano con l’antico sogno umano di trasformare la “materia”, cioè la pietra grezza in una scultura, all’interno di un corso che si articola nell’arco di una settimana.

Questi corsi di scultura sono indirizzati ai non “addetti ai lavori” cioè a persone normali senza precedenti esperienze artistiche o plastiche. In Italia, a causa del nostro vasto patrimonio si ha un’idea preconcetta sull ‘arte e sulla creatività artistica.